Altered Beast – Arcade

  • Presentazione
  • Grafica
  • Sonoro
  • Giocabilità
  • Longevità

Altered Beast – Arcade | Da uomo a bestia in un retrogame che ha fatto la storia

Uscito nel 1988, Altered Beast è uno dei maggiori successi targati Sega.

Altered Beast è un titolo che sfrutta un’ambientazione affascinante e assolutamente originale.

Il gioco mette alla base del gameplay la meccanica delle trasformazioni, rendendolo un piccolo cult.

L’ambientazione diversa dal solito, la grafica spettacolare per l’epoca e le influenze horror/fantasy riescono a coprire numerose mancanze di gameplay, estremamente semplice e poco articolato con un level design limitatissimo.

Il periodo di gloria di Altered Beast è legato al cabinato.

Nonostante sia ricordato come un’icona dei retrogames, il titolo non fu accolto molto bene dalla critica una volta uscito come port per console.

altered-beast-arcade1Ci troviamo comunque di fronte a uno dei picchiaduro action più originali di sempre.

Eccoci quindi vestire i panni di un guerriero appena risorto impegnato a spazzare via ogni genere di creatura mostruosa per salvare la bella di turno.

Il nostro protagonista può trasformarsi raccogliendo dei power ups.

Una volta mutati in bestia, raccogliendo dei globi di luce, la nostra potenza cresce a dismisura portandoci ad affrontare il boss di fine livello al massimo della nostra potenza.

 

Altered Beast | Mutazioni e mostri mitologici

Non mancano purtroppo i difetti.

Altered Beast è un gioco molto ripetitivo che ricicla creature e meccaniche trasformandosi in una sorta di corsa al punteggio più che in un’avventura.

Una volta superata la meraviglia dell’ambientazione e degli scenari, oltre che degli splendidi boss, l’interesse è destinato a scemare, anche per l’elevata difficoltà delle sequenze di gioco.

Ci troviamo comunque di fronte a un caposaldo del videogioco, uno di quei retrogames imprescindibili che troviamo in numerose collection e mini console.

Il gioco è ricordato per la sua direzione artistica e per l’idea davvero innovativa delle trasformazioni.

Un titolo controverso che non possiamo non consigliare nonostante i suoi difetti difficili da trascurare, soprattutto tornando a giocare a questo cult.