Blood: Fresh Supply – PC

Il ritorno di un cult

Blood: Fresh Supply è una versione rimasterizzata di Blood, storico shooter horror prodotto da Monolith Productions, e ripreso in mano da Nightdive Studios.

Blood: Fresh Supply non stravolge il gioco ma porta una serie di migliorie che ci permettono di goderci la truculenta avventura in una versione che sfrutta il KEX Engine e supporta le librerie Vulkan, DirectX 11 e OpenGL 3.2.

Il titolo appare di fatto come era stato pensato.

Senza le limitazioni tecniche dell’epoca, i personaggi sono molto più definiti e appaiono in uno stile che fonde realismo e cartoon.

Anche la violenza a una marcia in più e i pixel vaghi dell’epoca diventano frattaglie e schizzi di sangue tipici del gore da fps.

 

Un modo per rivivere uno degli fps più amati

Oltre alla rimasterizzazione, Blood: Fresh Supply, vanta una serie di novità che lo rendono ancora più accattivante.

Ecco quindi la modalità multiplayer da 8 giocatori, così come le due interessanti espansioni Plasma Pak e Cryptic Passage.

Un vero e proprio ritorno al passato in una veste grafica rinnovata e davvero unica per il genere, oltre che una versione supercompleta che ci regalerà ore e ore di frenetiche battaglie.

Blood: Fresh Supply è disponibile su Steam e GoG.

La distribuzione è quindi, almeno per il momento quella digitale, divenuta ormai lo standard del mondo PC.

Tornare a vivere l’esperienza di un prodotto del genere in una veste così curata è davvero splendido sia per i vecchi giocatori, che per chi volesse affrontare gli FPS alla vecchia maniera senza dover scendere ai compromessi della grafica pixellosa e sgranata.

In poche parole un prodotto da non perdere che speriamo abbatta il muro PC e venga distribuito anche sulle varie console.

Blood: Fresh Supply per Nintendo Switch, Playstation 4 e Xbox One sarebbe infatti davvero gradito, nonostante si parli di un classico PC.