Colony Wars – Playstation

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Colonie spaziali e capolavori senza tempo su Playstation

Colony Wars è un simulatore di combattimenti spaziali.

Che gioco ragazzi, ci troviamo di fronte a qualcosa che non solo ci scioglie il cuore, ma che ci lascia ancora oggi a bocca aperta di fronte alla magnificenza tecnica e alla direzione artistica.

Colony Wars sembra un indie moderno, e invece è un videogioco del 1997 che ci vede impegnati in una serie di missioni di combattimento interstellare.

Il comparto tecnico, i colori, la scelta di mostrare l’abitacolo del nostro mezzo così come i sistemi di puntamento, tutto è impeccabile e risulta molto più piacevole di molti titoli successivi.

Colony Wars sta lì a ricordarci quale incredibile anno fu il 1997 per il mondo dei videogiochi, portandoci subito dopo a chiederci per quale motivo non esce un sequel, un remake o qualsiasi altra cosa che si rifaccia a quest’opera indimenticabile.

 

Must play di PSX

Se possedete una Playstation, avete intenzione di comprarne una e amate i simulatori di questo genere, allora Colony Wars è un gioco che non potete perdere.

In caso contrario vale lo stesso.

Il titolo, partendo da una trama piuttosto semplice che vive dei canoni del genere spaziale (imperi, leghe della libertà e così via) riesce a confezionare uno dei prodotti più impressionanti dell’intero parco titoli Sony.

I combattimenti sono fluidi e appassionanti, le missioni sono varie e gli scontri sempre brutali e divertenti.

Colony Wars, se non si fosse capito è un capolavoro del genere e uno dei migliori titoli di sempre.

Un’esperienza curatissima che non si limita a offrire un gameplay di livello, ma lo impacchetta all’interno di una serie di briefing doppiati con capacità, sequenze animate e comunicazioni radio che vi catapulteranno all’interno di un guerra spaziale come non ne avete mai viste prima.

Giocateci… subito!