Darkstalkers warriors of the night – Arcade

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Avvenenti vampire e mostri dalla cripta

Darkstalkers warriors of the night esce nel 1994 e porta alla ribalta un cast di personaggi davvero straordinario capace di rinnovare e stravolgere tutto il mondo dei giochi di combattimento. Il titolo ci mette infatti alla guida di personaggi ispirati al mondo horror, chiamati in questo caso darkstalkers. Lo scopo del gioco è semplice, decidere chi è il darkstalker più potente dell’universo dandosele di santa ragione.

Ecco che lo splendore della grafica si fonde a animazioni incredibili, effetti visivi d’eccezione e un design che rimane praticamente insuperato, stravagante e eternamente innovativo.

Botte da orbi

I personaggi a nostra disposizione vanno da una vampira con generoso scollo a una enorme mummia, passando per uno pseudofrankestein, l’uomo pesce, un lupo mannaro e un emulo di Dracula. E’ proprio la salsa horror a donare di mosse incredibili e bellissimi personaggi, ognuno caratterizzato da uno stile inconfondibile che lo rende difficile da padroneggiare e dona una altissima tecnicità al gioco. Ogni personaggio con le sue relative mosse terrà conto della sua mole, delle sue capacità e delle sue possibilità di colpire e difendersi, eccoci quindi passare dall’agile e elegante Morrigan a creature più difficili da gestire come la mummia, capaci però di regalare incredibili soddisfazioni una volta capite le meccaniche.

Mostri e mazzate

Darkstalkers warriors of the night è il capostipite di una grande serie, un titolo arcade raffinato e bellissimo capace di introdurre innovazione e di portare colore e stravaganza in un mondo fatto di cloni. Personaggi indimenticabili, una struttura solida e del sano, sanissimo divertimento, fanno di questo gioco uno degli arcade più divertenti e amati di sempre. In due il gioco dà il meglio di sé, portandoci a vivere combattimenti all’ultimo colpo fatti di combo e mosse speciali straordinarie. Che dire, provatelo e innamoratevene, questo è il nostro consiglio.