Die Hard Arcade – Sega Saturn

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Una perla per la consolle Sega

Die Hard Arcade è uno di quei titoli che sono rimasti davvero nel cuore di chi li ha affrontati ai tempi della loro uscita. Ed eccoci quindi qui, dal lontano 1997, a rivivere le mitiche missioni e i combattimenti di un titolo icona della consolle Sega.

Die Hard Arcade si ispira pesantemente alla serie di film proponendoci un picchiaduro a scorrimento 3d ambientato all’interno di un enorme grattacielo. La nostra missione sarà quella di liberare la figlia del presidente americano riempendo di botte una vasta gamma di avversari in battaglie a suon di pugni, oggetti raccolti per terra e proiettili.

Il gioco vanta una grafica notevole, pixellosa e retrò ma ancora piacevole da vedere, data la cura nella realizzazione di personaggi e ambientazioni.

Altro elemento positivo è lo stile fortemente cinematografico che viene dato all’avventura e che ci vedrà protagonisti di scene action degne del migliore dei blockbuster e che raramente avevamo potuto vivere all’interno di un videogioco.

Forte di una colonna sonora travolgente e di un gameplay divertentissimo, Die Hard Arcade diventa un acquisto obbligato per tutti i possessori di Sega Saturn. Il gioco, ai tempi riuscì ad affermare un nuovo livello nel genere e venne consacrato dalla critica nostrana con voti davvero notevoli.

 

Quasi un tie in

Die Hard Arcade gioca molto anche con l’ispirazione che prende, regalandoci un protagonista ch

e scimmiotta l’aspetto di Bruce Willis, in particolare per quanto riguarda l’abbigliamento. Altra somiglianza

è quella della graduale distruzione del nostro protagonista che arriverà alle ultime fasi di gioco con i vestiti rovinati e a piedi nudi.

Che dire un gioco validissimo che molti di voi ricorderanno e che farà la gioia di chi ha deciso di acquistare un Sega Saturn e vorrebbe provare i prodotti fondamentali. Uno degli action più interessanti della generazione Saturn.