Dog’s Life – Playstation 2

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Follia canina

Uscito nel 2003, Dog’s Life è un titolo piuttosto folle che ci vede interpretare dei cani alle prese con una avventura che li porterà a scoprire un terribile segreto legato al cibo per gatti.

Una premessa piuttosto folle, dalla quale nasce un gioco altrettanto bizzarro. Una sorta di GTA in salsa cinofila dove anziché criminali e gangster ci ritroviamo a vestire i panni di un cane.

Dog’s Life ci vedrà quindi avventurarci per numerose aree, facendo la conoscenza degli animali locali, superando sfide e proseguendo nella longeva avventura. A seconda del cane che utilizzeremo avremo a disposizione diversi poteri. I nostri amici a quattro zampe avranno poi la possibilità di sfruttare il loro olfatto entrando in una particolare modalità che permetterà al giocatore di risolvere diverse situazioni. La cura del dettaglio è altissima e il nostro cane, per restare al massimo della forma dovrà anche defecare, fare pipì, così come elemosinare croccantini dai passanti.

 

Vita da cani

Dog’s Life è un gioco semplice che non offre una grande sfida ai giocatori più smaliziati. Ci troviamo però davanti a un titolo che merita riscoprire, in particolare se possedete una Playstation 2.

La grafica è di buona qualità e il gameplay è davvero divertente tanto che le ore passeranno a una velocità impressionante.

Dog’s Life è forse un antesignano di Goat Simulator, ma capace di incarnare la sua scelta stilistica in modo più intelligente e complesso, offrendoci in tutto e per tutto una versione fantastica di un simulatore di cane.

Se a questo aggiungiamo una trama leggera, ma interessante e una vasta gamma di cani con cui ci troveremo ad interagire, il risultato finale è un gioco di livello che non possiamo far altro che consigliare, in particolare se cercate del sano divertimento senza troppe pretese.

Sicuramente non vi saprà di già visto come spesso accade con i generi troppo delineati.