Gods Remastered – Nintendo Switch

Il ritorno degli Dei

Nintendo Switch continua sulla sua strada di retroconsole, e lo fa con l’ennesima remastered.

E’ Gods il protagonista di questa iniziativa, il leggendario gioco di Bitmap Brothers, ancora considerato un grande cult.

L’edizione rinnovata del titolo permetterà di giocare sia con la grafica originale che con uno strano 3d.

Il primo impatto con la versione moderna non è particolarmente convincente, le texture infatti stridono un po’ con le meccaniche e fanno rassomigliare il titolo a una produzione amatoriale.

Sempre bellissimo invece il Gods classico che, grazie alla nuova console ripropone una versione migliorata degli sprite originali in alta risoluzione.

Con Gods, Nintendo Switch vede il ritorno di un mito, un titolo che potrebbe fare la gioia dei nostalgici e divertire notevolmente chi non lo avesse mai provato.

Un vero peccato la scelta del bizzarro 3d che potete vedere nel video qua sotto, uno stile che sembra avvicinarsi a quello, già criticato dell’imminente Bloodstained.

Classici e ancora classici

Quello che è certo è che Nintendo Switch si annovera ormai tra le migliori console per gli amanti del retrogaming.

Il parco titoli eccezionale offre infatti una valanga di vecchie glorie, oltre che titoli nuovi con una forte ispirazione al passato.

Non ci resta che attendere e scoprire l’effettiva qualità di questa remastered

  • Esplora 12 livelli basati sull’originale design dei livelli, pieno di mostri, puzzle e segreti.
  • Sconfiggi i quattro Grandi Guardiani per unirti agli Dei.
  • Raccogli o compra diverse armi ed extra per vincere la sfida
  • Passa dal classico pixel alla moderna grafica 3D con la semplice pressione di un pulsante
  • Sblocca la modalità speed-run e gareggia contro altri giocatori in tutto il mondo.
  • Prova per la prima volta questo classico rielaborato in modo fedele all’originale con controlli e frame rate migliorati, con risparmio di punti e un’ampia colonna sonora.