Il libro della giungla – Super Nintendo

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Le avventure di Mowgli

Tie in del film Disney, Il libro della giungla, a sua volta tratto dall’opera di Kipling, Jungle Book è un platform con alcuni elementi puzzle che ci mette nei panni di Mowgli alle prese con un universo di divertenti e temibili animali.

La soluzione più naturale scelta dagli sviluppatori per trasporre il cartone in un gioco è quella del platform.

Ci troviamo così alle prese con un gioco che spinge molto sull’elemento liane e che ricorda per certi versi alcuni asset di Earth Worm Jim.

La grafica è eccellente, sembra davvero di vedere un cartone animato in movimento e siamo a livelli della generazione futura per quanto riguarda la cura del dettaglio e il design di ambientazioni e avversari.

Il titolo, per il genere, è anche piuttosto longevo, nonostante una difficoltà non elevata porti a completarlo in una manciata di ore.

Come al solito siamo dalle parti dei tie in, quando si tratta di Disney però, molto spesso il risultato è superiore alle aspettative, ed è il caso di questo Libro della giungla che riesce a convincere con le sue trovate, e soprattutto con il carisma di personaggi e mondo.

Un’avventura Disney

Jungle Book è un gioco valido, un platform che farà la gioia dei nostalgici e di chi ha amato le avventure del Mowgli di Disney.

Naturalmente non ci troviamo di fronte a un capolavoro e la natura derivativa del gioco non manca di mostrarsi.

Un buon tie in, fedele all’opera da cui prende spunto e in generale un buon platform, divertente e appagante, grazie anche a un comparto tecnico poderoso.

Consigliato a tutti coloro che vogliono rivivere le emozioni della pellicola.

Se invece siete alla ricerca di un buon prodotto del genere, ovviamente mettete prima davanti i grandi capolavori, ma non sottovalutate il divertimento che Jungle Book vi può dare.