Kingdom Hearts – Playstation 2

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Una straordinaria avventura

Uscito nel 2001, Kingdom Hearts è il primo episodio di una incredibile saga capace di attraversare gli anni tra episodi collaterali, rivelazioni, titoli mobile e una delle trame più intricate e folli di sempre.

Il gioco, al tempo della sua uscita fu un vero e proprio miracolo stilistico, ci troviamo infatti di fronte a un prodotto che fonde la magia Disney e si suoi mondi con personaggi di Final Fantasy e uno stile propriamente nipponico che arriva da Square.

Il risultato è una epopea, capace di dipingere un universo incredibile dove niente è come sembra, e dove il cuore del gioco è la tematica dell’animo umano, dell’oscurità che risiede nei cuori e di come combatterla.

Un gioco profondo, filosofico, ma anche leggerlo e divertente. Un titolo non invecchiato benissimo a causa della telecamera ballerina e di alcune trovate un po’ arcaiche, ma comunque un prodotto eccellente, e fondamentale se volete godere davvero di Kingdom Hearts 3, il capitolo conclusivo in uscita a brevissimo.

Sora, Pippo e Paperino

Protagonista dell’avventura è Sora, portatore della mistica Keyblade e cuore di qualcosa di ben più grande di quanto immagina.

Kingdom Hearts ha dalla sua, oltre che sequenze interessanti e un gameplay fresco e innovativo, una delle colonne sonore più indimenticabili e evocative di sempre.

Sentire il motivetto di traverse town riesce a trasportarci all’istante nella malinconia che si respira nella città hub del gioco, e così avviene con tutte le altre canzoni iconiche della saga.

Kingdom Hearts 1 è quindi il punto di inizio per affrontare questa mastodontica saga, ricca di colpi di scena, rivelazioni e misteri raccontanti all’interno di vari giochi, sparpagliati tra PS2, PS4, PSP, 3DS, e disponibili per fortuna in delle remaster che ne contengono i titoli fondamentali rivisti e migliorati.

L’epopea degli Heartless e l’avventura di Riku e Sora non può essere trascurata e merita la vostra attenzione anche al giorno d’oggi.