Nintendo Switch Online, arrivano i titoli Super Nintendo e Nintendo 64?

SNES su Nintendo Switch Online?

Da tempo gli utenti Nintendo Switch chiedono giochi Super Nintendo per il servizio online che offre invece una banca dati di titoli NES.

Certo, ci sono i miglioramenti, ma i giochi NES iniziano ad essere davvero datati e non possono vantare quella freschezza e quella cura di epoca Super Nintendo, foriera di indimenticabili capolavori ancora oggi assolutamente godibili.

Ecco che, nel corso di un incontro con gli azionisti, Nintendo ha parlato di un possibile miglioramento di Nintendo Switch Online in questo momento in fase di valutazione.

Il servizio potrebbe arricchirsi così di titoli provenienti da diverse piattaforme e, si spera, anche di kille app, magari tra i grandi classici Game Cube ancora attuali e desiderati dai fan.

Nintendo Switch online è piuttosto economico.

Allo stesso tempo però, il servizio mette a disposizione server per un numero molto ridotto di giochi, non vanta le funzionalità della concorrenza e “regala” giochi davvero datati che difficilmente impegneranno il nostro tempo, al di fuori della prova, o del tuffo retrò momentaneo.

Senza dubbio uno Zelda: a Link to the Past, è più gradito del primo Zelda, così come un Terranigma sarebbe più gradito di tante glorie della generazione precedente.

Ed ecco che la speranza sembra tornare.

Una virtual console come si deve

Nintendo potrebbe a questo punto giocare la carta del retrogaming.

Non è necessario puntare al servizio in abbonamento.

La società, data la potenza di Nintendo Switch, potrebbe anche riproporre vari titoli del passato, compresi quelli WiiU, all’interno di una virtual console.

La speranza è di poter finalmente giocare ai grandi classici del passato, da Ethernal Darkness a Mario Sunshine, godendo al massimo della portatile della grande N, una console foriera di grandi prodotti, ma anche orfana di titoli in alcune fasi.

Il retrogaming potrebbe ravvivare Nintendo Switch e fare la gioia di tutti coloro che sognano di poter giocare all’intera banca dati Nintendo sulla console ibrida della società.