Playdate, la retroconsole portatile a manovella

Playdate: una nuova retroconsole

Iniziativa interessante del publisher Panic che lancia sul mercato la sua Playdate, una console portatile dedicata ai titoli indie con tanto di controller a manovella.

Proprio così; a produrla è la compagnia di Firewatch, publisher di un certo livello che vede in uscita Untitled Goose Game.

La scelta della società è davvero interessante.

Si parla infatti del lancio di una specie di Game Boy a manovella per la quale saranno sviluppati titoli appositi capaci di adattarsi allo schermo in bianco e nero.

Acquistando Playdate al prezzo di 149 dollari viene inoltre offerta la possibilità di scaricare i nuovi giochi gratis con aggiornamenti settimanali.

La prima stagione prevede 12 titoli esclusivi compresi nell’acquisto iniziale.

Niente bufale, Playdate fa sul serio.

 

Playdate fa sul serio.

Oltre ad essere il progetto di una società importante, vengono citati nomi di livello del panorama indie come Keita Takahashi, Zach Gage, Bennett Foddy e Shaun Inman.

La manovella è un elemento specifico della console e potrà essere utilizzato per elementi di gameplay!

Al momento non c’è una data di uscita precisa ma si parla comunque di 2020.

L’operazione è molto particolare, possiamo pensarla più che altro come la vendita di un pacchetto di indie attraverso un device.

Di sicuro Playdate saprà sorprendere e conquistare la sua fetta di pubblico.

Il design è davvero interessante e l’idea di un game pass eterno non è affatto da trascuare.

Collezionisti e fan sfegatati dei device più particolari potrebbero scegliere di portarsi a casa lo strano progetto.

La console potrebbe brillare per giochi indie dedicati a pesca e affini.

L’idea è quella di lanciare un prodotto complementare, dedicato a chi vuole staccare dal gaming classico.

Alcune perplessita si legano però al prezzo.

Nonostante i giochi inclusi settimanalmente, 150 euro per un prodotto di questo tipo sembrano comunque eccessivi.

Staremo a vedere quale sarà il destino della strana Playdate.