Resident Evil 3 Remake sta per essere annunciato?

Resident Evil 3 remake potrebbe essere alle porte.

Dopo il successo del Remake del secondo capitolo, le voci sull’arrivo del terzo si sono diffuse a macchia d’olio.

In questo momento però, le teorie sembrano essere confermate da due straordinari artwork che farebbero pensare a un annuncio imminente.

Non solo, la voce sibillina di Daniel Ahmad, parlerebbe anche di un annuncio previsto prima dei Game Awards nel corso di un evento specifico.

A quanto pare, gli artwork di Nemesis, sarebbero stati caricati per errore prima del previsto.

Nel particolare si parlerebbe di due versioni, previste per il momento per il mercato giapponese.

La prima prende il nome di Biohazard RE: 3, la seconda di Biohazard RE 3: Z Version.

Le immagini parlano chiaro e mostrano un restyle generale dei personaggi e dello stesso Nemesis facendo pensare a un lavoro simile a quello svolto con Resident Evil 2.

Mentre attendiamo l’annuncio di RE 8, probabilmente in uscita sulle console di prossima generazione, il terzo capitolo potrebbe invece arrivare in forma remake molto prima di quanto pensiamo.

Nello specifico Ahmad scrive: «e se il gioco venisse rivelato in un evento a parte ancora prima dei The Game Awards? Nah, scherzavo. A meno che…».

Il reamke di Resident Evil 3 è stato chiesto a gran voce dai fan, soprattutto dopo l’eccellente lavoro svolto con il secondo capitolo e in parte con il primo.

Una revisione del terzo episodio, ultimo con impostazione classica potrebbe davvero ottenere un enorme successo.

A questo punto la fantasia corre a un eventuale ritorno, magari con un progetto più complesso e vicino ai moderni open world del quarto capitolo, il punto di rottura della serie RE, ma anche uno degli episodi più innovativi e memorabili che, ancora oggi, possiamo considerare come un titolo in grado di fare scuola nel mondo dei videogiochi.

Mentre ci godiamo i due leak, non possiamo che attendere eventuali conferme o smentite.