Section Z – Nintendo NES

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Sezione Z

Uscito nel 1987 e con alle spalle il coin op del 1985, Section Z è uno sparatutto a scorrimento 2d con caratteristiche interessanti sia nel design generale che nelle meccaniche di gioco. Ci troviamo infatti di fronte a un titolo che si spreca nella cura del particolare, per esempio poggiando i piedi a terra mentre planiamo il nostro protagonista inizierà a camminare invece di rimanere con i piedi ciondolanti dal suo jetpack.

Il gioco ci mette alla guida di un eroico soldato spaziale impegnato nell’assalto all’interno di un’astronave, sede di un terribile impero alieno invasore. Il tutto si risolve in una serie di livelli con ondate di astronavi, porte da superare e velocità che incrementa man mano che andiamo avanti. I power up sono pochi e non molto utili e tutto starà nei nostri riflessi e nella nostra bravura che ci permetterà o meno di superare i 5 difficilissimi livelli e i loro rispettivi e temibili boss.

Un Metroid volante

Lo stile visivo è di grande qualità e ricorda moltissimo la saga di Metroid, anche le musiche si difendono bene regalandoci una serie di  che accompagnano al meglio il susseguirsi delle frenetiche battaglie su schermo.

Section Z per Nintendo Nes è nel complesso un titolo valido, un buonissimo esponente del genere che, nonostante la sua età che lo mette tra i capostipite dello shooter 2d, riesce a offrire alcune delle sequenze più impegnative e divertenti di sparatorie e bullet hell. Sarà infatti fondamentale, più che imparare a sparare, imparare a schivare. In una serie di manovre estreme degne dei più duri bullet hell della storia, Section Z è un titolo per chi ama le sfide, oltre che per gli amanti dello shooter a scorrimenti 2d e delle ambientazioni fantascientifiche vecchio stile, che non mancano di carisma e di qualità.

 

Acquista su Ebay

Basandosi su questo articolo, i giocatori di InsertCoin si sono interessati ai seguenti prodotti: