Suikoden 2 – Playstation

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Guerra e imperi

La saga di Suikoden è tra le più amate e note del mondo dei jrpg strategici. Il titolo è considerato ancora oggi un capolavoro, un prodotto difficilmente ripetibile e che regala emozioni come pochi giochi nella storia del media e di Playstation.

Suikoden 2 è ambientato tre anni dopo gli eventi del primo capitolo e racconta la storia di una invasione da parte del terribile principe Blight contro una confederazione di città stato.

I protagonisti della vicenda sono due amici, sopravvissuti in gioventù ai massacri perpetrati dal principe.

Saranno loto a ricevere le due parti della Runa dell’inizio trovandosi costretti a combattersi nonostante la loro amicizia.

Una premessa epica che dà vita a un gioco indimenticabile, un titolo che riesce a fondere le caratteristiche di un gestionale con quelle di un jrpg senza trascurare una trama curata ricca di personaggi indimenticabili.

 

Un cult immancabile per ogni amante del buon videogioco

Suikoden 2 è un capolavoro della sua epoca, un gioco che, grazie a un comparto tecnico eccellente, risulta anche oggi assolutamente godibile.

La grafica è curatissima, una pixel art moderna, che sfrutta alcune trovate tecniche capace di renderla ancora più appagante.

Nota di merito va poi alle musiche, eccezionali e forti di alcuni motivi che non vi toglierete più dalla testa.

Suikoden 2, è un gioco senza tempo, da mettere tranquillamente alla pari dei grandi capolavori del genere, da Final Fantasy a Chrono Trigger, passando per Tactics Ogre.

Vivere l’avventura della guerra tra regni è ancora oggi un’esperienza senza eguali.

Un gioco eccezionale che non può mancare nella collezione di chiunque ami questo media, e sia alla ricerca di grandi storie ed eccellente gameplay.

Nota di merito va alle battaglie massive, veri e propri scontri tra eserciti dove ci troveremo a gestire intere armate nel tentativo di difendere e conquistare territori.