Vagrant Story – Playstation

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Dark Fantasy vecchia scuola

 

Vagrant Story esce nel 2000 per Sony Playstation e ci porta in un mondo Dark Fantasy che lo fa spesso collocare tra i titoli da giocare per gli amanti della serie Dark Souls di From Software. Vagrant Story vanta infatti un mondo di gioco estremamente cupo e complesso, così come la sua trama. A lasciare a bocca aperta ancora oggi è il comparto tecnico che vede una qualità grafica incredibilmente alta, fatta di dettagli e texture di altissimo livello, assieme a un design degli ambienti e dei personaggi che riesce a impressionare ancora oggi e che non sfigurerebbe su consolle di nuova generazione, grazie a uno stile davvero straordinario.

Turni e non turni

Vagrant Story, di fatto è un gdr a turni con una falsa maschera action, sarà infatti possibile muoversi per gli scenari di gioco in tempo reale, rimanendo comunque legati alla scelta degli attacchi sulla base dei turni. Il combact system ci permette quindi di scegliere la posizione migliore e il momento in cui attaccare, in maniera simile allo stile già visto in Parasite Eve.

Il cuore pulsante di Vagrant Story è una trama fatta di intrighi e misteri, di tradimenti e complotti. Una trama che si muove con imponenza grazie a un cast ben delineato di personaggi indimenticabili e straordinari, splendidi nel loro carattere profondo e complesso, così come nel loro character design.

Una perla del passato

Vagrant Story è una perla del passato che avrebbe dovuto godere di molta più attenzione di quella che ha ricevuto. Il solo consiglio che possiamo dare è di giocarlo, o almeno provarlo; se amate i gdr e le storie complesse, se amate i mondi dark e le trame fatte di complotti e tradimenti, Vagrant Story è il dark fantasy che fa per voi, un titolo senza tempo con una grafica e un design che lasciano senza parole.

 

Acquista su Ebay

Basandosi su questo articolo, i giocatori di InsertCoin si sono interessati ai seguenti prodotti: