Valkyre Profile – Playstation

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Poesia videoludica

Uscito nel 1999, Valkyre Profile è un vero cult del jrpg e un gioco forte di una bellezza straordinaria, una trama potentissima, così come di una cura generale che può vantare davvero pochi rivali.

Ci troviamo alle prese con un titolo che riprende, in salsa, anime, i miti legati alle credenze norrene, eccoci quindi alla guida di una valchiria, mandata nel mondo degli umani alla ricerca di anime abbastanza forti da preparare per una imminente guerra che porterà al Ragnarok.

Il gioco ci presenta così il suo cast di divinità e umani, ognuno con la sua storia e la sua forte personalità.

In Valkyre Profile niente è lasciato al caso e ogni personaggio è profondo e credibile.

Interessante è anche il sistema di combattimento che prevede turni con azioni congiunte da parte del nostro team che agirà sempre come una squadra.

Un grande jrpg

Valkyre Profile vanta poi una grafica incredibile, dettagliata, ispirata, forte di un character design d’eccezione e animata da personaggi che lasciano il segno.

La creazione di scene e ambienti è davvero senza precedenti, così come la scelta dell’utilizzo di animazioni in stile anime che danno ancora più spessore al gioco.

Poco da dire, Valkyre Profile è uno dei jrpg più belli che incontrerete nella vostra carriera di videogiocatori, un titolo senza tempo che deve essere necessariamente giocato da chiunque abbia a cuore questo media e soprattutto il genere di appartenenza.

Quella che vi troverete a vivere è un’avventura immensa, monumentale, una enorme lotta che unisce elementi mitici a pura sostanza umana.

Un titolo mastodontico, che fa di quella scelta mitologica la sua grandezza, offrendo un prodotto che riesce davvero a tenere testa ai grandi nomi del genere, pur occupando uno spazio più limitato nella storia del videogioco.

Se amate i grandi capolavori dell’era psx, Valkyre Profyle non vi deve sfuggire.