Xenoblade Chronicles – Wii

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Monadi e mondi giganteschi

Uscito in Europa nel 2011, Xenoblade Chronicles è uno dei più grandi titoli Wii, un jrpg che ha fatto innamorare milioni di videogiocatori e un vero ritorno del gioco di ruolo giapponese old School, non senza aggiunte moderne.

Xenoblade Chronicles, che arriva in questi giorni alla sua seconda iterazione con Xenoblade Chronicles 2 per Nintendo Switch, è un titolo che celebra la saga Xeno- Iniziata con il leggendario Xenogears e proseguita nella Xenosaga.

Di fatto però, dei titoli precedenti rimane praticamente solo il nome, il titolo introduce infatti tematiche completamente diverse, spesso toccanti e profonde, con momenti filosofici che si fondono a cliché manga, il tutto però estremamente lontano dal mondo cupo e hard boiled dei precedenti capitoli.

Xenoblade Chronicles ci vede infatti esplorare una realtà magica, più vicina forse ai Final Fantasy, una intera civiltà che poggia sulle spalle di gigantesche creature, divinità cibernetiche fossilizzate durante una battaglia.

Un mondo immenso

Caratteristica principale di Xenoblade Chronicles, oltre al sistema di combattimento che unisce Action e Jrpg, è proprio il mondo vibrante e immenso dove le vicende si svolgono. Ci ritroviamo infatti di fronte a una realtà grandissima, fatta di città e lande desolate, di scorci mozzafiato e paesaggi alieni. Il tutto popolato da creature di ogni genere e mostri che non ci penseranno due volte a darci la caccia e ucciderci.

Il titolo offre una trama interessante, ricca di colpi di scena e di momenti drammatici animata da un cast di personaggi, forse un po’ troppo ancorato al manga adolescenziale, ma capace comunque di creare un certo legame col giocatore.

Pregi e difetti

I combattimenti sono appaganti e divertenti, specialmente le boss fight che richiedono davvero tanta attenzione e preparazione (in certi casi anche un po’ di grinding che può fare la goia o la disperazione a seconda dei gusti). Unica vera pecca del gioco è l’assenza di quest secondarie degne di nota. Le subquest saranno infatti gestite da anonimi npc che si limiteranno a farci uccidere una serie di creature dando quasi l’impressione di trovarci a giocare un   offline…

Un piccolo neo che va a increspare un pochino un mondo altrimenti straordinario, con città da sogno popolate da innumerevoli creature e scenari che ci lasceranno a bocca aperta a osservare ancora un po’ lo splendore del mondo creato dagli sviluppatori.

Una perla dell’era Wii

Con Switch che fa tornare Nintendo agli antichi splendori, Xenoblade Chronicles diventa un titolo da recuperare assolutamente per chi se lo fosse perso, magari prima di godersi la nuova avventura sulla consolle ibrida della grande N.

Xenoblade Chronicles riesce infatti a unire passato a presente, presentando tutto ciò che i giocatori amano dei Jrpg, un titolo che non scende a compromessi e che ci regala una mastodontica avventura che segna per sempre la storia delle consolle Nintendo.

 

 

Acquista su Ebay

Basandosi su questo articolo, i giocatori di InsertCoin si sono interessati ai seguenti prodotti: