Zelda: a Link to the Past – Super Nintendo

  • Presentazione
  • Grafica
  • Sonoro
  • Giocabilità
  • Longevità

Zelda era già stato un successo su Nintendo Entertainment System, ma con il primo capitolo per Super Nintendo, Zelda: a Link to the Past, raggiunse vette di qualità insperate. Merito, come sempre in casa Nintendo, del genio di Shigeru Miyamoto e del suo staff che riuscirono a realizzare uno dei migliori giochi per console della storia.

zelda-super-nintendo1La struttura portante di Zelda: a Link to the Past era un “ritorno alle origini” dopo l’esperimento non proprio riuscito del secondo capitolo per NES. Zelda II, infatti, aveva cambiato inquadratura e stile di gioco sconfinando nel genere action game con risultati alterni: ottimi storia e ambientazione, meno il gameplay (spesso ripetitivo e lontano dal primo Zelda come struttura).

Con il terzo capitolo della serie, Nintendo volle riprendere gli elementi chiave del primissimo episodio migliorandoli sotto tutti i punti di vista. Persino la grafica, per quanto spartana già allora, offriva numerosi tocchi di classe nella scelta dei colori e nell’uso sapiente degli effetti speciali. Ma, come in tutti i capitoli di Zelda, era la struttura di gioco a catturarci e non lasciarci più andare per intere giornate o addirittura mesi.

zelda-super-nintendo2La storia accattivante, i personaggi caratterizzati in tutti gli aspetti e una quantità di zone esplorabili esagerata ne facevano (e fanno tuttora) un titolo enorme, più simile ai giochi di ruolo classici che non alle avventure. Molte novità inserite in questo episodio, inoltre, sono andate a formare la struttura dei capitoli successivi per Nintendo 64, 3DS e Wii. Ad esempio, l’esistenza di un “mondo oscuro” parallelo a quello di Link, oppure l’inconfondibile Master Sword.

Visto che Zelda ha sempre seguito la traccia della versione Super Nintendo nel gameplay, possiamo dire che A Link to the Past è invecchiato molto bene. Al di là degli ovvi limiti grafici (i lavori erano iniziati su NES) l’atmosfera resta quella di sempre e la profondità di gioco davvero enorme. Insomma: un vero classico, che ancora indica la via da seguire a molti giochi moderni.

Acquista su Ebay

Basandosi su questo articolo, i giocatori di InsertCoin si sono interessati ai seguenti prodotti: