Alan Wake Remasted in arrivo?

Alan Wake Remastered | Un leak potrebbe confermare l’arrivo del titolo

Remedy è tornata alla ribalta con Control, capolavoro al quale è stata data troppa poca attenzione.

Control è un titolo geniale, destinato a lasciare il segno.

All’interno del gioco però, scopriamo alcuni dettagli interessanti che sembrano legarlo in modo netto all’altro capolavoro di Remedy: Alan Wake.

Di recente la compagnia aveva acquisito i diritti del suo gioco da Microsoft, ed ecco che, dopo un video caricato su YouTube  dall’utente Doctre81, sembra proprio che una remaster per le varie console e per PC sia in arrivo.

Una notizia che ci fa saltare sulla sedia.

Alan Wake infatti, apprezzato anche dai nostri utenti, è un titolo incredibile che potrebbe dare il meglio di sè in una remaster ben fatta.

 

Il ritorno di Alan Wake è più vicino di quanto pensiamo?

Dalle informazioni ottenute troviamo un membro dello staff di Virtuos che scrive sulla propria pagina di LinkedIn di star lavorando proprio al remake del titolo.

Si parla in questo caso di un remake, o di una rimaster, elemento che resta poco chiaro.

Un remake sarebbe ancora più appetibile, magari con un lavoro simile a quello svolto con Resident Evil 2.

La nuova edizione di Alan Wake, remaster o remake che sia, dovrebbe uscire su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

La notizia non è certa e si basa su rumor e dati difficilmente confermabili.

I pesanti richiami ad Alan Wake e a Bright Falls trovati nei documenti di Control, fanno però pensare a un ritorno del capolavoro di Remedy, una delle opere più Kinghiane disponibili nel mondo dei videogiochi, e uno degli horror più belli di sempre, forte anche della sua originalità.

Il ritorno di Alan potrebbe anche far pensare a un prossimo sequel, tanto atteso a mai arrivato.

Le speranze sono tante, e chi sa che Alan Wake non possa comparire addirittura all’interno di Control 2.