Bonanza Brothers – Sega Master System

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Fratelli in affari

Bonanza Brothers è un titolo del 1990 per Sega Master System, un titolo che ha carisma da vendere e che riesce a divertire tantissimo anche i giocatori moderni. Per prima cosa ci troviamo di fronte a una direzione artistica e a un comparto grafico davvero rari e superiori alla media della consolle Sega e soprattutto all’epoca della sua uscita.

Il gioco ci vede alla guida di un rapinatore di banche, impegnato in divertenti sequenze che fondono stealth e azione ambientate in div ersi scenari che vanno da banche a lussuose ville.

Il gioco brilla tantissimo proprio per la sua idea e per il gameplay assolutamente originale. Il titolo risulta divertente e appagante nelle sue meccaniche e spinge a proseguire, tentare nuove tecniche o interpretare lo Snake della situazione e tentare di non essere mai scoperti dalle immancabili guardie.

Rapinatori d’eccezione

Bonanz Brothers, giocato al giorno d’oggi, sembra più un originalissimo indie che un titolo del 1990. sia nel comparto grafico che nel gameplay nudo e crudo, ci troviamo di fronte a un titolo senza tempo, forte di un’idea originale e ben realizzato, un gioco che non può mancare nella collezione degli amanti della consolle Sega.

Vi ritroverete infatti rapidamente ipnotizzati dalle sequenze di gioco, impegnati a nascondervi nell’oscurità in attesa di sgusciare fuori e rubare il malloppo di turno.

Bonanza Brothers è un gioco capace di sorprendere anche oggi, una struttura compatta e ben delineata che nella sua semplicità lascia spazio a decine di variabili e modi diversi di finire un livello.

Un piccolo capolavoro dimenticato, un gioco particolare, magari non per tutti ma davvero ben fatto e così divertente da risultare attualissimo anche al giorno d’oggi.

Un gioco da recuperare assolutamente e da esibire con orgoglio a tutti i detrattori dei titoli del passato, perché in realtà le cose non sono cambiate poi molto da trent’anni a questa parte e, spesso e volentieri, i titoli retrò in quanto profondità e gameplay, superavano di gran lunga i più blasonati dei prodotti recenti.

 

 

ULTIMI VIDEO

Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 483833927367 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=483833927367 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id UCP4dmt9c8cQLMQUIDZ3Dn4A belongs to a channelid. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.

Iscriviti alla newsletter!