Doom 64 su Nintendo Switch, ecco la data di uscita

Mattanze di demoni

Nintendo Switch guarda sempre di più al retrogaming, ed ecco che arriva un annuncio atteso da molti.

Doom 64, sarà infatti presto disponibile sulla console ibrida (e presto anche solo portatile) di Nintendo.

L’annuncio è arrivato nel corso del Nintendo Direct, carico di novità e di grandi annunci che hanno coinvolto Super Nintendo, oltre a una serie di nuove uscite e porting, anche inaspettati, come quello del leggendario Deadly Premonition di Swery.

Ecco le parole della grande N:
“I fan hanno almeno 64 motivi per attendere con trepidazione l’uscita di Doom 64 per Nintendo Switch, e la possibilità di giocare dove vogliono è uno di essi. Doom 64 atterrerà su Nintendo Switch il 22 novembre”.

Il titolo uscirà quindi lo stesso giorno di Doom Eternal.

 

Un cult horror

Doom 64, è un capitolo cult della saga.

Il titolo, che segue le orme di Doom 2, ha una venatura fortemente più horror, molto simile a quella che vedremo poi nello straordinario Doom 3, al momento già disponibile su Switch.

A quanto pare, Nintendo Switch, oltre alle incredibili esclusive che la caratterizzano, da Fire Emblem a Zelda, passando per Astral Chain, è riuscita a diventare la retroconsole per eccellenza.

La portatile di Nintendo infatti, racchiude alcuni dei tesori delle generazioni passate, oltre a vantare un parco titoli enorme grazie anche a Nintendo Switch Online che adesso si arricchisce dei giochi Super Nintendo, e a una serie di remake e remaster che spaziano dall’era Snes a quella di Nintendo 64.

Titoli come Doom 64, diventano davvero perfetti da godere in portabilità.

Gli appassionati di sparatutto old school non possono che gioire, dal momento che, a questo punto, la piattaforma ospita l’intera saga di Doom con tanto di capitoli attuali e dell’attesissimo Eternal.

Una notizia che non può che farci piacere e che conferma ancora una volta quando sia solida la console sperimentale di Nintendo che riesce a superare le sue limitazioni tecniche con un parco titoli impressionante.