Grey: An alien dream | Botte e alieni in salsa italiana

Grey: An Alien Dream è un picchiaduro a scorrimento a tema alieno sviluppato da un team italiano.

A quanto pare, i ragazzi di 2Pixles Games si preparano a lanciare un interessante picchiaduro che vanta un’ambientazione estremamente originale.

Ispirato a giochi degli anni 80 come Vigilante, Trojan e Splatterhouse, il gioco ci vedrò combattere nei panni di un alieno grigio, alle prese con una serie di avversari e boss appartenenti all’universo alieno.

Il protagonista dell’avventura, avrà a disposizione numerose armi che potrà utilizzare per abbattere ondate di nemici e temibili boss.

Si tratta di un progetto interessante che potrebbe fare la gioia degli amanti del genere.

La grafica del gioco appare notevole, a fare da padrona è però la direzione artistica che interpreta il mito degli alieni grigi, in una salsa urbana davvero accattivante.

Il gioco, che appartiene alla categoria degli indie, potrebbe risultare davvero interessante, soprattutto guardando il particolare trailer che mostra stranezze e ambientazioni ispirate
Grey: An Alien Dream, uscirà il 10 febbraio 2020 su PC (Steam). 

Il gioco è previsto anche su PSN e Xbox Live.

 

Ancora una volta, non possiamo che constatare come, il mercato dello sviluppo videoludico in Italia stia crescendo.

Il nostro paese, nei prossimi anni, con i giusti investimenti, potrebbe finalmente dar vita a titoli come quelli che hanno caratterizzato l’epoca dei retrogames.

Basti pensare ai grandi successi europei che hanno caratterizzato gli ultimi anni (The Witcher 3 sopra ogni cosa).

La speranza è che, anche il nostro paese, sappia valorizzare i tanti talenti che abbiamo visto in azione nel mondo indie.

E chi sa se, presto o tardi, anche l’Italia entrerà nelle nazioni che possono vantare team di sviluppo rinomati e vendite milionarie su IP originali.

Nel frattempo, non possiamo che tenervi aggiornati sulla scena indie e sui suoi protagonisti, sempre più numerosi tra titoli nuovi e giochi di ispirazione retrò.

 

ULTIMI VIDEO

Iscriviti alla newsletter!