Gun.Smoke – Nintendo Nes

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Gun.Smoke Nes: sparatorie nel selvaggio west

Gun.Smoke è un interessante titolo Nes che ci vede alle prese con il selvaggio west.

Nei panni di uno sceriffo, ci troveremo a combattere ondate di avversari fino a raggiungere i boss di fine livello, pericolosi banditi che stanno prendendo il controllo del west.

Il titolo è uno sparatutto con visuale dall’alto.

Nelle diverse sequenze potremo godere di numerosi power ups, il più famoso tra questi, il cavallo, che ci permetterà di farci strada tra le orde di criminali in uno stato di semi invincibilità.

Gun.Smoke è un titolo divertente che sfrutta bene la sua ambientazione e offre un’esperienza piacevole al giocatore di ogni tempo.

Le meccaniche semplici e intuitive, regalano un’esperienza eccellente e lo rendono uno dei prodotti più interessante del genere per Nintendo Nes.

 

Cowboy e banditi

Il gioco vanta una grafica molto curata, con una pixel art che sfrutta al meglio le potenzialità degli 8 bit.

Molto bella è la musica, incalzante e appassionante che accompagna le folli sparatorie che animano l’intera esperienza di gioco.

Le moledie varia a seconda dei livelli e regalano momenti davvero incredibili.

Anche sotto questo punto di vista troviamo una cura del particolare ben sopra la media.

Sono presenti dei check point nel corso dei vari livelli.

Naturalmente questi non valgono per i boss che dovremo sconfiggere in una sola seduta.

Gun.Smoke è un prodotto ispirato che gioca soprattutto sul carisma degli avversari.

I boss saranno vere e proprie esperienze uniche e valgono da soli tutta l’avventura.

Gun.Smoke si rivela quindi un gioco eccezionale, uno sparatutto western divertente e intelligente che farà la gioia di tutti gli amanti del genere.

Se cercate un prodotto sulla falsariga di Commando, allora Gun.Smoke è proprio quello ce fa per voi.

Un titolo che ci piacerebbe vedere in virtual console o in qualche servizio del genere dedicato a retrogames e retrogaming.