Klonoa of the wind, marchio registrato da Bandai Namco

Un nuovo Klonoa

Klonoa è un titolo minore capace però di fare innamorare i suoi utenti.

Ecco il perché di tanta eccitazione per la registrazione di trademark da parte di Bandai.

La celebre compagnia giapponese, ha infatti registrato il titolo Klonoa of the Wind.

Potrebbe trattarsi di un remake come di una remaster, o addirittura di un titolo mobile.

Fatto sta che Klonoa, in un modo o nell’altro sembra proprio destinato a tornare sui nostri schermi.

Il platform dallo stile unico fu uno dei giochi più amati per Playstation ai tempi della sua uscita.

Meno divertente la versione Wii, uscita anni dopo e un po’ deludente rispetto al primo capitolo.

L’ondata di remake e remaster sembra non finire mai, ed ecco che anche Klonoa potrebbe avere il suo momento di gloria nella nuova generazione.

Klonoa è un titolo accattivante, dallo stile unico che abbiamo gradito, e non poco.

La speranza è di vederlo tornare in grande stile, magari raccontandoci qualcosa di più dello splendo mondo creato dagli sviluppatori.

 

Non è la prima volta che Klonoa tenta di tornare

La registrazione arriva dopo vari tentativi di riportare in vita il brand.

Ricordiamo come sia fallito addirittura un progetto che prevedeva la realizzazione di un film di animazione dedicato a Klonoa.

Klonoa of the Wind è il titolo originale del primo gioco, uscito nel 1997 per PlayStation.

Il secondo capitolo uscì su Ps2 e successivamente su Wii.

La speranza è di vedere un prodotto al passo con i tempi, capace di valorizzare un personaggio finito tra i minori della storia dei videogiochi, ma che poco ha da invidiare ai suoi rivali.

Se dovesse trattarsi di un semplice port, non sappiamo sinceramente quanto spazio di sia ancora per Klonoa.

Un reboot sarebbe più azzeccato, il titolo potrebbe infatti ritagliarsi la sua fetta di fan e riportare al brand l’attenzione che merita.