Jurassic Park – Super Nintendo

  • Presentazione
  • Grafica
  • Sonoro
  • Giocabilità
  • Longevità

Il marchio Ocean, famoso e famigerato su computer, ogni tanto si trasferiva su console nei primi anni ’90 continuando nella strategia commerciale basata principalmente sui tie-in (cioé gli adattamenti di film celebri). Con l’arrivo del fenomeno Jurassic Park, la software house britannica colse l’occasione per portare su Super Nintendo un titolo tecnicamente ottimo, ma limitato a livello di contenuti.

Jurassic ParkL’adattamento del celebre film era formato da due sezioni molto diverse, la prima più comune della seconda e anche più noiosa. Si trattava di esplorare il parco invaso dai dinosauri con una visuale dall’alto cercando di restare vivi, fino a trovare uno degli edifici che potevano essere esplorati. Qui si passava alla visuale in soggettiva simil-Doom, clamorosa per l’epoca considerando che non c’erano chip aggiuntivi nella cartuccia (come per altri giochi).

Le sezioni in stile shooter univano combattimenti, esplorazione ed enigmi rappresentando la parte migliore del gioco. L’atmosfera di muoversi, talvolta anche al buio, circondati dai dinosauri e con la possibilità di essere aggrediti in qualsiasi istante non aveva pari. Peccato che queste sezioni fossero una piccola parte del gameplay, fatto principamente di continue sgroppate in giro per il parco e ripetuti Game Over.

2Arrivando dai computer Ocean aveva pensato bene (cioé male) di mantenere la difficoltà molto alta non considerando il diverso tipo di pubblico e l’esistenza di password o salvataggi. Jurassic Park andava completato con un sola partita partendo sempre dall’inizio e, parlando di un action adventure, si vede perché venne aspramente criticato. Eppure, grazie al buon tempismo nell’uscita e alla realizzazione tecnica, fu uno dei giochi più venduti del Super Nintendo soprattutto negli Stati Uniti.

Negli anni successivi la serie Jurassic Park è peggiorata al cinema come nei videogame dove, per la verità, non ha visto molte uscite. Proprio per questo, la scarsa concorrenza, questa versione resta uno degli adattamenti migliori apparsi sui formati da casa. Con alcuni semplici ritocchi poteva diventare un classico, ad esempio limitando le fasi di esplorazione e inserendo i salvataggi. Invece resta solo un titolo discreto, con una fase “shooter” davvero ben fatta.

Acquista su Ebay

Basandosi su questo articolo, i giocatori di InsertCoin si sono interessati ai seguenti prodotti: