Nintendo Switch supera le 10 milioni di copie vendute!

Nintendo Switch: un successo inarrestabile

Nintendo Switch sembra davvero inarrestabile, forte anche della carrellata di giochi che hanno accompagnato gli ultimi mesi, donando alla piattaforma quelle esclusive che le mancavano e offrendo ai giocatori una incredibile varietà di titoli da godere in portabilità.

La console ibrida, adesso disponibile anche in versione solo portatile con Nintendo Switch Lite, sembra aver conquistato il pubblico con il suo parco titoli e alcune esclusive imprescindibili.

«La famiglia di console Nintendo Switch è apprezzata da milioni di giocatori in tutta Europa e raggiungere un traguardo così importante testimonia la sua ampia richiesta»

Parla così Stephan Bole, presidente di Nintendo of Europe. «Le vendite europee di hardware e software per Nintendo Switch crescono in modo significativo ogni anno e la gamma di titoli tra cui scegliere è davvero vasta, con molti altri in arrivo».

 

Nintendo Switch, un successo anche con i sfotware

Secondo le stime, sono 36 milioni i videogiochi pubblicati da Nintendo acquistati dagli utenti.

Tra questi troviamo 9 titoli in grado, da soli di superare 1 milione di copie vendute in Europa:

  • Mario Kart 8 Deluxe
  • Super Mario Odyssey
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  • Pokémon Let’s Go Pikachu & Eevee
  • Super Smash Bros. Ultimate
  • Splatoon 2
  • Super Mario Party
  • 1-2-Switch
  • New Super Mario Bros. U Deluxe

A quanto pare, gli utenti di Nintendo Switch, possiedono in generale buona parte delle sue esclusive, soprattutto delle produzioni Nintendo.

Titoli come Breat of the Wild e Super Mario Odissey sono considerati fondamentali per la console e acquistati da buona parte dei suoi possessori.

Sembra che per Switch il futuro sia radioso, staremo a vedere cosa verrà proposto da Nintendo per il 2020, in attesa di Breath of The Wild 2 che potrebbe davvero segnare un punto di non ritorno per la qualità degli Zelda e per la saga Nintendo che, dopo un incredibile primo capitolo sembra aver trovato la sua direzione nel mondo next gen.