Playstation 5 retrocompatibilità confermata e primi dettagli!

Playstation 5 retrocompatibile

Playstation 5 sarà retrocompatibile.

La notizia arriva in modo ufficiale direttamente da Sony.

La console, che secondo le voci uscirà nel 2020, sarà retrocompatibile con Playstation 4, garantirà quindi un passaggio molto più semplice da una console all’altra, con la possibilità di continuare a godere dei proprio giochi anche sulla nuova console.

La conferma del lead design architect di Playstation 5 non ha specificato però se la console condividerà gli acquisti digitali con Ps4, ma si presume di sì.

Ancora nessuna certezza sulla retrocompatibilità totale, ovvero quello che noi bramiamo.

Secondo alcuni brevetti depositati, Playstation 5 dovrebbe offrire una retrocompatibilità anche con i giochi del passato, ovvero Playstation, Playstation 2 e Playstation 3.

La novità sarebbe estremamente gradita e l’idea di poter giocare ai nostri amati classici sulla nuova console è davvero straordinaria.

La speranza è l’ultima a morire e i nostri vecchi dischi PSX non aspettano altro di passare sotto i nuovi lettori ottici.

 

Playstation 5 specifiche

Nel frattempo Sony conferma le specifiche che avevano fatto il giro della rete in questi giorni.

La nuova console sembra molto potente e sarà in grado di sfruttare la rivoluzionaria tecnologia del Ray Tracing, la vera next gen grafica che rivoluziona la qualità delle immagini grazie a una gestione delle luci iperrealistica.

Nel particolare troviamo:

  • CPU Zen 2 (7 nanometri e 8 core)
  • scheda video AMD Navi personalizzata con supporto al Ray Tracing
  • SSD personalizzato

Dati che fanno pensare a una macchina estremamente potente e veloce, studiata per un ciclo di vita lunghissimo, proprio come accaduto con l’attuale generazione.

Playstation 5 e Xbox Scarlett potrebbero poi essere come molti sostengono le ultime console vere e proprie.

Il canto del cigno del gaming classico dovrà quindi lasciare un ricordo indelebile nei videogiocatori mentre il cloud gaming avanza sempre di più ed è destinato ad affermarsi grazie alla rivoluzione delle comunicazione che avverrà nei prossimi dieci anni.

Per il momento siamo felici di poterci godere ancora titoli fisici e console solide, e soprattutto nostre!