Undertale – Nintendo Switch

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

You’re gonna have a bad time

Tra i giochi di ispirazione retrò degli ultimi anni, ce n’è uno che insieme forse a Cave Story, sbaraglia tutti gli altri, stiamo parlando di Undertale.

Ispirato dall’indimenticabile Mother, Undertale racconta la storia di una anonima ragazzina (o forse ragazzino con i capelli lunghi non è dato sapere), caduto in un buco e finito nel regno sotterraneo dei mostri, che scopriremo cacciati secoli prima dopo una terribile guerra con gli umani. E’ da qui che ha inizio un’avventura sentimentale e folle, ricca di personaggi indimenticabili, di humor che fa ridere nel suo nonsense e di risvolti incredibilmente drammatici e esistenziali, tanto da aver creato enormi community che discutono sugli infiniti misteri della trama di Undertale.

Il titolo nella pratica è una sorta di rpg che ci permette di prendere costanti scelte morali. I combattimenti si svolgono attraverso uno strano sistema che permette di flirtare con gli avversari, risparmiarli e attaccarli. Gli attacchi nemici danno vita a mini games di tipo bullet hell che dovremo superare per non subire danno, con picchi di difficoltà soprattutto se sceglieremo la via dello sterminio degli avversari capaci di diventare davvero leggenda.

Un capolavoro senza tempo

Giocare a Undertale significa scendere in un mondo incredibilmente dettagliato, così pieno di segreti e strani misteri da non essere ancora stato del tutto scoperto.

Inoltre Undertale vanta un misterioso sistema che tiene traccia delle nostre azioni offscreen, entrando in contatto direttamente con l’utente e ricordando le sue azioni nelle diverse run, così come i tentativi di modificare i salvataggi e altre azioni di questo genere.

Un titolo che consigliamo a spada tratta, letteralmente a chiunque, dato che con Undertale vi troverete di fronte a uno dei migliori videogiochi della storia.

Nota a parte va alla colonna sonora, una serie di tracce travolgenti che vanno da pezzi scatenati a tristissime ballate elettroniche che difficilmente dimenticherete e capaci di far scendere una lacrima anche a distanza di anni e anni dall’ultima run.

Clicca qui per acquistare Nintendo Switch da Amazon.it