Green Beret – Arcade

  • Presentazione
  • Grafica
  • Sonoro
  • Giocabilità
  • Longevità

Green Beret – Arcade | Berretti verdi e operazioni speciali in sala giochi

Uscito nel lontano 1985, a più di trent’annni dalla sua uscita, Green Beret resta uno dei giochi più difficili della storia, tra i preferiti dei veri “hardcore gamer”.

Precursore, per tematiche, di opere militari come Metal Gear, Green Beret ci manda dietro le linee nemiche nel tentativo di sopravvivere il più a lungo possibile agli avversari che ci braccano senza pietà.

Green BeretNel 1985, quando uscì, la propaganda USA/URSS andava per la maggiore anche nei videogame.

Da qui la necessità di promuovere la bandiera americana e tutto ciò che rappresenta, visto che il mondo occidentale era il pubblico di riferimento per i videogiochi.

Green Beret ci metteva nei panni del classico soldato a stelle e strisce con la missione di liberare alcuni prigionieri dell’armata rossa.

Per riuscirci, serviva soprattutto molta pazienza e un attento studio dei livelli per memorizzare le “ondate” nemiche.

Green Beret, ancora oggi, non fa sconti a nessuno: un contatto di troppo con il nemico porta al Game Over, e lo rende uno dei titoli più frustranti mai visti, ma anche tra i più appaganti.

Green Beret – Arcade | Difficoltà oltre ogni limite

Green BeretGraficamente, Green Beret vanta una pixel art appagante e una direzione artistica valida, sopratutto per gli amanti dei titoli a sfondo bellico.

Benché fosse molto frustrante e quindi assetato di gettoni, Green Beret funzionava molto bene anche a livello di comandi premiando i più veloci con il duo joystick/pulsanti.

All’epoca il gioco era tra gli unici prodotti di questo tipo, proprio per questo possiamo considerarlo l’inizio della passione militare di Konami.

con Green Beret, la compagnia inaugura infatti quello che la porterà poi allo sviluppo dell’indimenticabile Metal Gear.

Inutile dire che fu un grande successo nelle sale giochi anni ’80, grazie all’ambientazione, e tornò in seguito su tutti i maggiori formati casalinghi.

ULTIMI VIDEO

Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 483833927367 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=483833927367 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id UCP4dmt9c8cQLMQUIDZ3Dn4A belongs to a channelid. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.

Iscriviti alla newsletter!