Licence to kill – Commodore 64

  • PRESENTAZIONE
  • GRAFICA
  • SONORO
  • GIOCABILITA'
  • LONGEVITA'

Licenza di uccidere

Licence to kill è un videogioco dedicato alla saga di James Bond e sviluppato per Commodore 64 nel 1989.

Il titolo sfrutta la licenza (non quella di uccidere) della serie di film per metterci nei panni del mitico agente 007. Ci ritroveremo così a guidare veicoli in fasi di purissima azioni per poi muoverci a piedi sparando a destra e a manca in serratissime sequenze shooter con visuale a volo d’aquila.

Licence to kill è un action piuttosto interessante che riesce a mantenere il feeling della saga ma che trasforma in realtà lo spionaggio in un grande massacro fatto di proiettili e esplosioni, non che questo manchi nella pellicola, ma sicuramente non aspettatevi uno stealth game!

Azione e ancora azione

Licence to kill ci regala tutti i momenti più emozionanti della giornata tipo di bond. Ecco quindi che dopo aver guidato un elicottero, fatto un paio si sparatorie, ci ritroveremo in una velocissima sequenza di sci nautico, e ovviamente nella corsa finale del grande inseguimento inevitabile in ogni pellicola dell’agente, questa volta a bordo di un enorme camion a 18 assi dove dovremo combattere con svariati altri veicoli fino a raggiungere il cattivo di turno, Sanchez.

Dettagli tecnici

Licence to kill riesce a divertire nonostante una grafica piuttosto scarna, anche per l’epoca e un gameplay a volte un po’ abbozzato che risulta comunque valido grazie alla grande varietà. Il titolo in qualche modo si muove in modo non consueto creando vari gameplay invee di dedicarsi ad approfondirne uno, questo può risultare piacevole, specialmente per quanto riguarda la varietà, anche se non ci regala di certo le meccaniche più profonde dell’epoca.

Ci troviamo quindi di fronte a un prodotto ibrido, per appassionati dell’agente segreto e per chi è in cerca di un rapido passatempo. Niente di indimenticabile, ma nemmeno un videogioco da buttare.

 

 

Acquista su Ebay

Basandosi su questo articolo, i giocatori di InsertCoin si sono interessati ai seguenti prodotti: